mercoledì 29 ottobre 2014

Welcome back

Sono finite le mattine in cui ci si alzava tardi, quelle in cui mi stiracchiavo nel letto per una buona mezz'oretta prima di alzarmi, i giorni in cui vagavo senza meta giusto per avere il piacere di perdermi e poi ritrovarmi. Oggi il lavoro chiamava. Oggi training, training serio. Anche se il pub è chiuso per ristrutturazione fino a settimana prossima i piani alti non si sono persi in chiacchiere e hanno organizzato qualche giorno di training a livello teorico e psicologico, almeno credo.
Niente corse tra i tavoli o bicchieri in bilico, siamo solo tutti seduti intorno a un tavolo, a gruppi e parliamo del pub, della catena, dei propositi, dei valori e degli obbiettivi che come gruppo ci contraddistinguono. Brain storming, pictionary, indovina la top ten, degustazione di birra... Non male come giornata direi!
Fino a venerdì sarà così, poi da lunedì mi aspetta la pulizia e la sistemazione del nuovo pub e prima della riapertura ufficiale pranzo con lo staff, le famiglie e gli amici. Non vedo l'ora!
Tornata a casa tra una goccia di pioggia e l'altra mi aspettava la Sophie con la tavola già pronta e un paio di calze natalizie tutte per me, che amore!
E dopo tanti giri é finalmente arriva anche la debit card! Proprio adesso che mi hanno accreditato il primo stipendio! Stipendino diciamo, ma... La soddisfazione di sapere che adesso anche io sono nel mondo del lavoro è troppo grande per pensare alle cifre!





4 commenti:

  1. complimenti vivissimi!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. che bello! ho segnalato il tuo blog ad una mia ex alunna appena arrivata a Londra. Presto sarà raggiunta da un'altra ex compagna di classe. Hanno già trovato casa e ho pensato che la tua esperienza potrebbe essere molto interessante anche per loro. hanno 21 anni, quindi sono poco poco più grandi di te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello! Hai fatto benissimo, può sempre essergli utile :)

      Elimina